Il Secolo XIX - 23/10/2003
Leggi la pagina originale sul sito de Il Secolo XIX, in formato pdf (per gli utenti registrati), oppure in formato testo.

A scuola, calcio e non solo

Il Secolo XIX, ogni settimana un appuntamento con le recensioni e gli appuntamenti ludici della Liguria, curate da Paolo Fasce "Mens sana in corpore sano" è il motto che Fabrizio Longone ha scelto per il matrimonio tra sport di movimento e sport del cervello. «Da anni, al Vittorino, coinvolgiamo bambini e ragazzi tramite lo sport. La scuola calcio forma diverse squadre che partecipano alle attività amatoriali promosse dal Centro Sportivo Italiano (www.csigenova.it) che, con i tornei giovanili e il Genoa Planet, è un riferimento per tutte le iniziative di questo genere nel nostro territorio. Ma abbiamo pensato di non fermarci qui». Tra i ragazzi del Vittorino Feltre, Eleonora, incuriosita da un nuovo gioco regalatole dal fratello, ha voluto provarlo coi suoi compagni in ludoteca e dice: «Questo gioco del calcio è una specie di gioco dell'oca, con sfide abbastanza divertenti, ma il mio preferito è I coloni di Catan».
Prosegue Longone: «I ragazzi di oggi sono spesso parcheggiati davanti alla televisione mentre io sono convinto che per l'educazione della gioventù sia necessario trovare terreni di dialogo tra genitori e figli. Abbiamo creato una ludoteca dove spopolano i classici del passato (Risiko!, Scarabeo, Dama), ma anche le novità e i neo classici (Carcassonne, Carolus Magnus, Othello) che poi i bambini utilizzano come strumento per coinvolgere i genitori».
Il Vittorino da Feltre ha un passato glorioso, sono stati suoi studenti di fama l'ammiraglio Durand De La Penne, Eugenio Montale e, per venire ad un passato più recente: Beppe Pericu, Sergio Carbone, Stefano Zara e Titti Oliva.
Calendario ludico genovese: venerdì 24/10, torneo di Risiko! selezione genovese al Campionato Italiano targato Editrice Giochi; semifinali e finali: domenica 26/10 a partire dalle ore 14.30; mercoledì 29/10, corso di Dama italiana e internazionale; venerdì 7/11, torneo di Formula Dé, simulazione dei circuiti di Formula 1. Sede di questi appuntamenti: ARLAFE, viale V.C. Bracelli 146 rosso.
Inaugurazione sede ARLAFE: domenica 26 ottobre alle ore 10.30 alla presenza del presidente del Consiglio di Circoscrizione della Bassa Valbisagno, Lenoardo Cassinese e del vice presidente Carlo Riccio. Presso la sede è disponibile una ludoteca ricca di giochi di società, di carte e di riflessione, a disposizione di soci e non solo.
Corso fotografico: lunedì 27/10 comincia il secondo corso fotografico del 2003 sul paesaggio, l'ambiente e la città di Karl-Dietrich Bühler. Venti ore di lezione (informazioni: 010/2470715, 010/2472041, digilander.libero.it/Buehler/, kdbuehler@libero.it).
Scacchi: Nell'ambito della domenica ecologica (26 ottobre), si svolgerà in piazza San Lorenzo, alle ore 14, la gara semilampo Scacchi in piazza. In caso di pioggia o bassa temperatura atmosferica la gara si svolgerà presso il vicino Circolo Centurini in Piazza Giustiniani 7. Per tutto il pomeriggio verrà allestita, a cura del Centro Iniziativa Sottoripa, una scacchiera gigante a disposizione della cittadinanza. Gradita la preiscrizione (347/5550662). Sul sito www.centurini.it il programma della manifestazione.

Paolo Fasce (paolo@fasce.it)