Le pagine personali di
Paolo Fasce

Sito ottimizzato per una risoluzione dello schermo di 1024*768 pixel.
Il testo originale:
Subject:        	Vietato fumare?
Date sent:      	Fri, 28 Sep 2001 13:35:49 +0200

Lettere al XIX - Il Secolo XIX - Lettera del Giorno Seguo a sprazzi le gesta dei nuovi eroi della seconda edizione del Grande Fratello. Un po' me ne vergogno, ma in fondo ieri sera il film che davano sulla RAI l'avevo gia' visto.
In verita' non condivido l'isterismo che spesso si legge nei commenti di chi non lo guarda e di chi, invece, lo sostiene, mi pare sia null'altro che uno spettacolo. Tuttavia mi pare che di questo spettacolo un elemento strida davvero con tutti gli altri e mi riferisco al fumo.
Non ho mai visto Pippo Baudo fumare sul palco del Cinema Ariston, ne' mi e' capitato di vedee Mike Bongiorno accendersi una sigaretta tra un concorrente e l'altro, men che meno mi e' mai capitato di assistere ad un telegiornale di fumatori espliciti o documentaristi che tra una foca e un pinguino aspirano orgogliosi il tabacco nostrano.
Al contrario, mi pare che nei luoghi di lavoro (e quella casa mi pare che lo sia) il fumo sia vietato dalla legge e pertanto mi sentirei di chiedere alle autorita' competenti di intervenire in tale direzione. Se 12 individui non sono in grado di astenersi da tale pratica, se ne scelgano altri.
Forse 3 mesi di astinenza possono essere un gran bel messaggio positivo che si potrebbe affiancare alle campagne di sensibilizzazione su questo tema, invece che, di fatto, affossarle offrendo modelli televisivi che non fanno altro che accenderne una dietro l'altra.
Cordialita'.